Atuttapagina.it

Frosinone, avanti così con i piedi per terra

Se la trasferta di Pisa ha lasciato un insegnamento al Frosinone, si tratta della capacità di soffrire – e reagire – da parte della squadra di Stellone. Esattamente come capitato all’esordio contro l’Ascoli, i leoni ciociari sono andati sotto di un gol e sono rimasti in inferiorità numerica. Nessuna delle due circostanze, però, ha fatto vacillare le certezze degli uomini di Stellone, che sotto questo punto di vista sembrano già una squadra compatta. L’impatto sul campionato, dopo la felicissima avventura in Coppa Italia, è stato insomma più che positivo. Ci sono delle cose da rivedere, come gli avvii di partita non proprio incoraggianti o l’irruenza che andrà controllata, però il nuovo Frosinone piace per come si è calato nella nuova realtà. Se si tiene conto che dodici mesi fa gli obiettivi erano ben meno ambiziosi rispetto a quelli attuali, si può avere un’idea sul tipo di lavoro intrapreso nel trasformare anche sotto il profilo mentale la squadra.
La trasferta di Catanzaro rappresenterà la cartina di tornasole per verificare definitivamente lo spessore tecnico e psicologico del Frosinone. Se la serie positiva dovesse continuare, allora tutte le squadre del girone dovranno davvero fare i conti con i giallazzurri per la vittoria del campionato. Tutto ciò, però, dovrà essere vissuto con la dovuta maturità, quella che sta caratterizzando la tifoseria dopo questo brillantissimo inizio di stagione. L’entusiasmo è consentito, e nessuno può negare al tifoso la possibilità di sognare, però la strada è ancora lunga e occorre mantenere la concentrazione e l’umiltà per l’intero campionato. Stellone lo sa bene e pure la società è consapevole di quanto siano sottili certi equilibri. Avere fiducia nei propri mezzi è fondamentale, ma iniziare a credere di essere migliori degli altri ancora prima di giocare la partita sarebbe deleterio. Avanti così, con i piedi per terra.

Foto di Luca Lisi

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni