Atuttapagina.it

Frosinone, possibile la conferma del 4-2-3-1

Roberto Stellone potrebbe riproporre lo stesso atteggiamento tattico visto nella seconda parte della partita contro il Barletta. L’allenatore del Frosinone durante questa settimana ha lavorato sul 4-2-3-1, alternandolo al 4-3-3, lo schema preferito dal tecnico. Domani sera contro la Nocerina – fischio d’inizio alle 20:45 con diretta televisiva su RaiSport 1 – per i giallazzurri è possibile la riproposizione del modulo con due mediani davanti alla difesa e una linea di tre trequartisti alle spalle della punta centrale.
Intanto Stellone dovrà fare a meno di cinque giocatori, tutti per infortunio: Paganini, Bertoncini, Crivello, Crescenzi e Carrus. Quest’ultimo dovrebbe rientrare nella partita con la Paganese del 6 ottobre, a quasi due mesi dall’infortunio subito a Trieste contro il Cagliari. Nel possibile 4-2-3-1 Stellone schiererebbe Zappino tra i pali, Matteo Ciofani, Russo, Biasi e Blanchard in difesa, Frara e Altobelli (o Gessa) sulla linea mediana, Aurelio, Cesaretti e Soddimo sulla trequarti alle spalle di Daniel Ciofani.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni