Atuttapagina.it

Marangoni, «Nulla di intentato per evitare chiusura»

Si è svolto presso la Regione Lazio l’incontro convocato dagli Assessorati regionali al Lavoro e alle Attività produttive e Sviluppo economico con le istituzioni territoriali per affrontare il tema della chiusura della Marangoni Tyre di Anagni, annunciata oltre una settimana fa.
Presenti all’incontro il presidente della commissione lavoro Mario Ciarla, il vicepresidente Mario Abruzzese, i consiglieri regionali Marino Fardelli, Mauro Buschini e Daniela Bianchi, il commissario straordinario della Provincia di Frosinone Giuseppe Patrizi e il sindaco di Anagni Carlo Noto.
«Condividiamo completamente il percorso individuato dalla Regione e riteniamo che le possibilità derivanti dall’Accordo di programma per il rilancio economico e occupazionale del Sistema Locale del Lavoro di Frosinone e Anagni, firmato lo scorso 2 agosto presso il Mise, sia un’occasione da non perdere per la Marangoni Tyre, che rientra in quel territorio», hanno dichiarato in una nota congiunta i rappresentanti delle istituzioni presenti.
«Facciamo appello ad un maggiore senso di responsabilità da parte dell’azienda Marangoni Tyre, perché possano essere individuati, insieme alle istituzioni, nuovi percorsi da seguire per evitare la chiusura dello stabilimento di Anagni – e il licenziamento di 410 lavoratori – e per rilanciare economicamente l’intera area. Chiediamo alla proprietà di ascoltare le proposte che arriveranno dalla Regione nel corso dell’incontro di venerdì e dal tavolo aperto presso il Ministero dello Sviluppo economico il prossimo 25 settembre. E’ di fondamentale importanza – hanno concluso -, in un momento di forte crisi per il nostro territorio, non lasciare nulla di intentato e analizzare ogni possibile soluzione per evitare l’ennesima crisi occupazionale e produttiva nella nostra provincia».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni