Atuttapagina.it

Mastrangeli: «Faremo pesare meno la Tares»

«Nonostante le ben note difficoltà di cassa e nonostante i margini di manovra fortemente ridotti imposti dal regime della Tares varato a livello nazionale – ha commentato l’assessore Riccardo Mastrangeli – l’amministrazione Ottaviani non si è comportata come lo sceriffo di Nottingham e ha trovato la strada giusta per far pesare il meno possibile la nuova tassa sulle spalle dei contribuenti frusinati. Ancora una volta i Comuni si trovano a fare la parte degli esattori per conto del Governo centrale, se è vero come è vero che la Tares non permetterà certo di risolvere i problemi di bilancio dei Comuni, poiché il gettito sarà destinato interamente a coprire i costi relativi al servizio dei rifiuti urbani e assimilati avviati allo smaltimento, mentre la quota destinata alla copertura dei costi relativi ai servizi indivisibili sarà interamente versata allo Stato. Per questo, per quanto attiene alla nostra quota parte discrezionale, abbiamo voluto  tendere una mano ai cittadini».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni