Atuttapagina.it

Zingaretti: Competitività per le imprese di Frosinone

Affrontare l’emergenza produttiva e occupazionale, avviare politiche strutturali di lungo periodo per un nuovo modello di sviluppo basato su maggiore competitività e internazionalizzazione del sistema produttivo. Questo in sintesi l’impegno della Regione Lazio per uscire dalla crisi, tema del dibattito e dell’incontro che si è svolto venerdì a Frosinone, presso la Camera di Commercio, alla presenza, tra gli altri, del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, degli assessori regionali al lavoro e allo sviluppo economico e attività produttive Lucia Valente e Guido Fabiani.
L’incontro, organizzato d’intesa con il sistema camerale, dal titolo “Si riparte con i fondi europei. E una regione che li usa bene”, il cui scopo è stato quello di aver fatto incontrare i vertici della Regione Lazio con i protagonisti della realtà produttiva del territorio ciociaro per poterne cogliere suggerimenti e istanze, per illustrare loro le opportunità offerte dall’azione della regione in materia di sostegno al rilancio e allo sviluppo delle attività economiche.
In particolare sono state illustrate le opportunità concrete, offerte alle imprese, dai numerosi bandi regionali aperti per tre ambiti strategici di intervento (start up, innovazione e reti di impresa, green economy e accesso al credito), bandi che mettono a loro disposizione complessivamente 235 milioni di euro. Nel pomeriggio alcune imprese hanno partecipato a dei workshop organizzati da Sviluppo Lazio nei quali hanno incontrato i tecnici che hanno spiegato loro nel dettaglio contenuti e modalità di accesso ai diversi bandi POR fesr attivi.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni