Atuttapagina.it

Colpo della FMC Ferentino, arriva Luca Garri

Un vero e proprio colpo di mercato per la FMC Ferentino, che ha ingaggiato Luca Garri. Nato ad Asti il 3 gennaio 1982 (206 centimetri e 110 chili) Garri è un’ala grande con una carriera di 15 anni in A1 e la passata stagione giocata in LegaDue con l’Aquila Trento, con ben 99 presenze in Nazionale con la maglia dell’Italia e 566 punti segnati.
Nella sua carriera, dopo il settore giovanile con il Don Bosco Livorno, ha vestito le maglie di Montecatini, Livorno, Virtus Roma, Biella, Virtus Bologna, Caserta, Varese e, appunto, la passata stagione per la prima volta in LegaDue a Trento. Nella sua carriera brilla l’argento olimpico conquistato con la Nazionale nel 2004 ad Atene: in finale contro l’Argentina Garri giocò 17 minuti segnando 2 punti con 6 rimbalzi. Con la maglia azzurra Garri ha disputato anche un Campionato del Mondo nel 2006 e nel 2005 ha conquistato l’oro ai Giochi del Mediterraneo in Spagna.
Con Trento lo scorso anno in LegaDue Garri ha segnato 323 punti (11.5 di media) in 28 gare, con 182 rimbalzi (6,5 media) nella regular season; 107 punti (15.3 media) in 7 gare con 54 rimbalzi (7.7 di media) nei play-off.
Luca Garri ha sostenuto ieri il primo allenamento con i nuovi compagni di squadra e sarà da subito a disposizione di coach Gramenzi.
Queste le prime dichiarazioni di Luca Garri appena arrivato a Ferentino: «La chiamata della società è arrivata lunedì e mi sono subito reso disponibile. Ho gran voglia di giocare e di rendermi utile per questa mia nuova esperienza. Certo, il momento comprendo che non sia facile e mi impegnerò per dare il mio contributo alla FMC Ferentino già giovedì nella gara casalinga con Imola. C’è poco tempo, ma ce la metterò tutta». (Alessandro Andrelli)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni