Atuttapagina.it

Frosinone, Curiale ha vinto il ballottaggio con Ciofani

Il Frosinone che affronterà il Viareggio è ormai deciso. Curiale (nella foto di Luca Lisi) sembra aver vinto il ballottaggio con Daniel Ciofani, che per la prima volta in questa stagione si accomoderà in panchina per scelta tecnica. «Ho un paio di dubbi a centrocampo e in attacco, che scioglierò in base allo stato di forma dei singoli giocatori e tenendo conto delle caratteristiche degli avversari. Di sicuro giocheremo col 4-3-3». Roberto Stellone lascia aperta più di una soluzione per quanto riguarda la scelta degli uomini, ma in realtà ha già deciso. Con solo un piccolissimo punto interrogativo su chi sarà la punta centrale, anche se, come detto, Curiale per questa partita sembra aver definitivamente scavalcato il compagno.
E allora davanti a Zappino ci saranno Frabotta a destra, Russo e Biasi al centro e Blanchard a sinistra. A centrocampo Frara sarà la mezzala destra, Gori il centrale chiamato ad occuparsi di Vannucchi e Altobelli l’interno sinistro. In attacco sugli esterni giocheranno rispettivamente Aurelio e Soddimo, con Curiale punta centrale. Gli altri sette convocati – Mangiapelo, Formato, Carrus, Gucher, Cesaretti, Daniel Ciofani e Paganini – andranno in panchina. A proposito di Carrus, Stellone ha dichiarato: «E’ recuperato, ma non è ancora pronto per giocare dall’inizio. E’ probabile che uno spezzone di partita lo faccia».
Col Viareggio mancheranno sei giocatori. Matteo Ciofani, che è anche squalificato, Gessa e Bertoncini torneranno ad allenarsi col gruppo martedì alla ripresa degli allenamenti, mentre Crivello dovrà aspettare qualche altro giorno. Per Campagna e Crescenzi i tempi sono molto più lunghi. (Ga.Ma.)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni