Atuttapagina.it

Frosinone, la notte delle streghe con Acuna Matata

Nell’ambito della programmazione annuale delle attività della Ludoteca Comunale di Frosinone Acuna Matata, gestita dalla Cooperativa Sociale Altri Colori per conto del Consorzio Parsifal, si svolgerà l’evento “Halloween 2013”, una manifestazione ludica a tema in occasione della festività di derivazione anglosassone, che da anni ormai è divenuta un punto fermo anche per tutti i bambini italiani, che la festeggiano in tutte le città grandi e piccole, a scuola, a casa o in ludoteca. L’evento prevede un ricco programma:
– martedì 29 ore 16 presso Ludoteca Comunale, via S.S. 155 per Fiuggi, Frosinone: laboratori creativi per la creazione di addobbi;
– mercoledì 30 ore 16 presso Museo dei Bambini all’interno del Porticato Village, Corso della Repubblica, Frosinone: laboratori creativi per la creazione di addobbi, merenda;
– giovedì 31 ore 16 presso Museo dei Bambini all’interno del Porticato Village, Corso della Repubblica, Frosinone: laboratori creativi, letture animate, animazione, balloon art, trampolieri, truccabimbi, zucchero filato, baby dance.
La Ludoteca Acuna Matata – il cui nome si ispira a un antico motto africano che significa “vivere senza pensieri” che ben ne rappresenta lo spirito ludico – è aperta tutto l’anno per quattro pomeriggi a settimana: dal lunedì al giovedì dalle 16 alle 19. E’ completamente gratuita ed è rivolta ai bambini di Frosinone di età compresa fra i 3 ed i 14 anni. Il locale che la ospita si trova in via S.S. 155 per Fiuggi, presso l’ex Asilo Biancaneve, ed è suddiviso in varie stanze, ognuna delle quali si caratterizza per una ben distinta attività: la sala per i giochi, il laboratorio, la mediateca, oltre ad un ampio cortile esterno. Frequenti sono le iniziative che la struttura propone negli spazi cittadini, per estendere il suo operato a bambini e famiglie di tutta la città.
Doverosi i ringraziamenti all’amministrazione comunale – in particolare al sindaco Nicola Ottaviani, all’assessore ai Servizi Sociali Carlo Gagliardi e all’assessore alla Pubblica Istruzione e Patrimonio Claudio Caparrelli – che rende possibile questa e altre iniziative dedicate all’infanzia.
La partecipazione alla manifestazione “Halloween 2013” è gratuita.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni