Atuttapagina.it

Frosinone, stazione bike sharing in località Cavoni

In base alle previsioni meteo che indicano maltempo per la giornata di sabato, viene rinviata la prevista inaugurazione della stazione di bike sharing, in prossimità della piastra Cavoni, a Frosinone. La nuova data di apertura verrà scelta a breve e prontamente comunicata. La nuova stazione sarà la sesta postazione del Bike Sharing che si unisce alle cinque stazioni già presenti, esattamente a piazzale Kambo (stazione ferroviaria), ingresso Campo Coni, via Aldo Moro (parcheggio ascensore inclinato), Villa Comunale e Madonna della Neve. La bici si può prelevare mediante l’utilizzo di una tessera magnetica e può essere riconsegnata dopo l’utilizzo in una ciclostazione qualsiasi all’interno della città. Per usufruire del servizio è necessario sottoscrivere l’abbonamento presso il “Front Office bike sharing”, sito al primo piano della struttura comunale di via Armando Fabi (orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, lunedì e mercoledì dalle 15 alle 17 – telefono 0775.265235). Possono sottoscrivere il contratto d’uso tutte le persone, da 16 anni con autorizzazione dei genitori, presentando un documento valido e firmando il contratto d’uso. Oltre alla tessera magnetica, l’utente riceverà una catena con lucchetto per custodire al meglio la bici durante le soste lontane dalla ciclostazione. L’abbonamento ha un costo di 10 euro, 5 dei quali utilizzabili come credito per il noleggio. Nell’abbonamento è compresa anche un’assicurazione RCT. L’uso della bicicletta è attivo dalle 7 alle 21 ed è gratuito per la prima mezz’ora, 50 centesimi per ogni mezz’ora successiva alla prima. Per prelevare la bicicletta è sufficiente avvicinare la tessera alla colonnina e la bicicletta si sgancerà automaticamente. La riconsegna della bicicletta può avvenire in una qualsiasi colonnina libera del circuito, anche presso una ciclostazione diversa da quella di prelievo, sempre avvicinando la tessera e riposizionando il manubrio della bici in corrispondenza del dispositivo di ancoraggio. Si raccomanda di segnalare tempestivamente al Front Office ogni eventuale smarrimento, furto, danneggiamento o disservizio.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni