Atuttapagina.it

IHF Volley, sconfitta nell’esordio con Conegliano

Un esordio in salita per la IHF Volley, che sfida una Conegliano quasi perfetta in ogni fondamentale: le bianconere non riescono ad avere continuità nel gioco, mostrando quasi un certo timore reverenziale nei confronti di una delle favorite di questo campionato.
Un primo set senza storia per la IHF Volley, che vede l’Imoco Volley Conegliano imporsi sulla neopromossa in pochissimi minuti di gioco. Lloyd, Nikolova e Fiorin contengono quasi con disinvoltura il gioco di Gioli e compagne: Conegliano suona la carica senza sosta ed il primo set finisce 25-9.
Nel secondo set la IHF Volley cambia volto e grazie alla tenacia di Mamma Fast ecco che arriva il vantaggio per 4-6. La IHF Volley continua a mantenere il vantaggio al primo time out tecnico (6-8), la fast di Gioli poi non perdona (9-10) ed il secondo set assume un aspetto decisamente più equilibrato. Angeloni a muro contiene l’Imoco (13-14), il match continua punto a punto fino a quando le ospiti  con l’americana Kidder trovano lo stacco sul 15-18. Angeloni riesce a bloccare gli attacchi avversari con grande disinvoltura, Martinez cambia Agostinetto e Percan con Biccheri e Bonciani, la IHF Volley riesce ad allungare ancora le distanze sul 17-22. Gioli in battuta mette in difficoltà la ricezione di Conegliano, Fiorin e Nikolova provano a recuperare punti (20-23). Lloyd contiene la bianconera Frigo, ma ecco che con Percan in schiacciata la IHF Volley si aggiudica il primo set della stagione per 22-25.
Nel terzo set Conegliano sembra essere tornata la formazione agguerrita del primo set, la IHF Volley non riesce più ad aggredire le avversarie come nel secondo precedente, lasciando così che la formazione di casa conquisti con facilità anche questo terzo set per 25-10.
Cambio campo ed è ancora Conegliano a tenere in mano le redini del gioco (8-3), Calloni mette a terra il punto del 9-4, seguita dalle compagne Fiorin e Nikolova che si portano sul 17-9. La IHF Volley è in difficoltà e Conegliano guadagna il matchball e vince questo primo match della stagione per 25-12.
Domenica alle 18 esordio al Palasport di Frosinone per la IHF Volley, che sfiderà l’altra neopromossa Openjob Metis Ornavasso. (Chiara Bianchi – Ufficio Stampa IHF Volley)

IMOCO VOLLEY – IHF VOLLEY 3-1 (25-9, 22-25, 25-10, 25-12)
IMOCO VOLLEY: Lloyd 4, Fiorin 16, Daminato ne, Kauffeldt ne, Donà ne, De Gennaro (L), Calloni 10, Nikolova 17, Bechis ne, Barcellini ne, Tirozzi 14, Barazza 6. Allenatore: Gaspari.
IHF VOLLEY: Ruzzini (L), Percan 5, Kidder 10, Vico ne, Astarita ne, Angeloni 12, Biccheri 5, Frigo 1, Spataro ne, Gioli 7, Bonciani, Agostinetto. Allenatore: Martinez.
Arbitri: Piana e Gelati.
Note: battute sbagliate Imoco 8, IHF 11; aces Imoco 2, IHF 1; muri punto Imoco 9, IHF 1.
MVP: Lloyd.
Spettatori: 3.214.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni