Atuttapagina.it

PRO-AM Energia Prima Spa, un torneo di successo

Una splendida giornata di golf quella trascorsa ieri presso il circolo Golf & Country Club Fiuggi Terme in occasione della PRO-AM Energia Prima Spa, giunta alla seconda edizione. Ventinove le squadre per un totale di 116 partecipanti che si sono dati battaglia sul suggestivo e impegnativo campo di golf della cittadina termale in una splendida giornata che ha visto come gradito ospite il campione Costantino Rocca.
A vincere il trofeo la squadra capitanata dal PRO Luca Madeddu e con gli amatori Marco Ingardia, Ferdinando Marengo e Manuela Falconi, che hanno chiuso le 18 buche con un totale di 134 colpi raggiunti sommando i due migliori score della squadra.
Distanziati di un solo colpo la formazione del presidente dell’Associazione Professionisti Golf Lazio Stefano Pietrobono con Alessandro Tornaghi, Nicola Bruno e Christian Mascellino. Con 136 colpi hanno chiuso al terzo posto Ascanio Pacelli, Mario Solidei, Domenico Torroni e Stefano Pompeo.
Ha invece completato le 18 buche con 149 colpi il quartetto composto da Costantino Rocca, Antonello Amoroso, direttore generale di Energia Prima Spa, Massimiliano De Castro e Leonardo Gravina, con il campione italiano che ha regalato colpi ad effetto ai presenti come un birdie alla difficile buca 14 con un putt da 20 metri.  Grande soddisfazione da parte del main sponsor Energia Prima Spa per l’ottima riuscita dell’evento, organizzato da Federico Rotondo e Gabriele Terrinoni con la collaborazione del Golf & Country Club Fiuggi Terme. Un ringraziamento particolare ad Antonello Amoroso, che anche quest’anno ha permesso che la gara si svolgesse a Fiuggi.
Un sentito ringraziamento anche all’Acqua di Fiuggi, all’Azienda Vinicola Pileum e all’Hotel Bonifacio della famiglia Rengo e alla direttrice Paola D’Amico e a tutto lo staff per aver ospitato gli oltre 100 invitati alla cena di gala dedicata alla PRO-AM Energia Prima Spa.

Classifica finale:
1° Luca Madeddu, Marco Ingardia, Ferdinando Marengo, Manuela Falconi;
2° Stefano Pietrobono, Alessandro Tornaghi, Nicola Bruno, Christian Mascellino;
3° Ascanio Pacelli, Domenico Torroni, Mario Solidei, Stefano Pompeo;
4° D’Andreamatteo, F. Mazzolani, R. Mazzolani, Marchesini;
5° R. Ambrosi, Agrillo, S. Ambrosi, Pepe;
6° M. Severa, Bonanni, Scotti, Marinucci;
7° L. Augusti, L. Trinti, G. Augusti, M. Trinti;
8° Lattanzi, Martufi, Papitto, Caruso;
9° Colonna, Innamorati, Fantini, Filiaci;
10° Magini, Forti, D. Serafini, A. Serafini;
11° Terrinoni, Devenuto, Ciccarelli, Incocciati;
12° Ciancarelli, Fontecchia, Severa, Donati;
13° P. Battisti, Matsuda, G. Battisti, Pasqualoni;
14° A. Severa, Farina, B. Severa, Baruffaldi;
15° Lorioli, Ciarlante, Martinelli, Lauretti;
16° M. Fantini, Sugamele, Damizia, Petitti;
17° Barone, Tamberlani, Naito, Terenzi;
18° G. Pietrobono, Ricci, Grilli, Persico;
19° Mannelli, De Gregorio, Prigioniero, Stillitano;
20° De Salvatore, Trotta, Gaetani, Piana;
21° Bernardini, Sgaravatti, Zeppilli, M. Rocca;
22° S. Severa, Rullo, Recchia, Pirastu;
23° I. Fantini, A. De Palma, De Palma, Mangoni;
24° C. Rocca, Amoroso, De Castro, Gravina;
25° D’Anselmo, Giorgetti, Corsi, Blasi;
26° Niglio, Mastronardi, Bertucci, Sposato;
27° P. Augusti, Macinanti, Coacci, Pace.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni