Atuttapagina.it

Sgurgola, uomo travolto da treno

Questa mattina un uomo, sembra di nazionalità straniera e di circa 30 anni, è stato travolto dal regionale Frosinone-Roma Termini partito dal capoluogo ciociaro alle 11:12. Sembra si sia trattato di suicidio, anche se l’ipotesi dell’incidente non è stata ancora scartata. Nei pressi della stazione di Sgurgola, nella quale non era prevista la fermata, il treno ha investito il giovane, non lasciandogli scampo. Il macchinista ha tentato invano di segnalare l’arrivo del treno, ma l’uomo è rimasto fermo sui binari: per questa ragione prende corpo l’ipotesi del suicidio. Il treno si è fermato nella stazione di Sgurgola e tutti i passeggeri sono scesi, mentre sul posto è arrivata la Polizia Ferroviaria e la Polizia Scientifica, oltre al personale del 118. La scena presentatasi agli occhi dei soccorritori, che ovviamente nulla hanno potuto, è stata agghiacciante. I passeggeri hanno atteso l’arrivo di un altro treno per proseguire verso Roma. Tutto il traffico ferroviario ha subito dei forti disagi sull’intera linea e solo in questi minuti la situazione sta tornando alla normalità.

Si ringrazia la nostra lettrice Roberta Campioni per la collaborazione.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni