Atuttapagina.it

Stellone: «L’autosospensione dei tifosi è uno sbaglio»

Il tema di stretta attualità, ancora prima della partita di Coppa Italia di Lega Pro di domani, è la decisione della Curva Nord di autosospendersi maturata in seguito ai noti episodi successivi alla partita giocata dal Frosinone a Nocera. Per un intero girone di campionato la Nord non farà il tifo, anche se i sostenitori giallazzurri saranno ugualmente presenti nel settore. Alla vigilia della sfida con la Torres Roberto Stellone (nella foto di Luca Lisi) è stato sollecitato sull’argomento e il tecnico ha detto la sua con estrema schiettezza: «Penso sia una scelta sbagliata quella dei tifosi. Parlo da allenatore e da ex giocatore. Il fattore campo, il tifo caldo a proprio favore, alla fine di un campionato ti regala quattro o cinque punti in classifica. Credo sia stata quella dei tifosi una decisione presa a caldo, perché feriti nell’orgoglio. L’accetto, ma non la condivido. E’ controproducente per la squadra. Non faccio l’esempio del marito che per fare il famoso dispetto alla moglie…, ma è la stessa cosa». (Ga.Ma.)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni