Atuttapagina.it

Trasporti e mobilità, ad Astral tutte le funzioni

«La Giunta regionale, al fine di ottimizzare il sistema dei trasporti e razionalizzare l’impiego delle risorse pubbliche – si legge nella memoria illustrata dall’assessore Michele Civita – ha vagliato l’opzione che Aremol, Astral SpA e Cotral Patrimonio SpA possano essere unificate in un unico soggetto che si occuperà di programmazione – intesa in termini di servizi di Trasporto Pubblico Locale, mobilità ed infrastrutture – e di pianificazione dei servizi e delle opere infrastrutturali», in quanto «i compiti e le funzioni di ciascun soggetto coinvolto risultano spesso sovrapposti, creando duplicazioni nonché diseconomie nelle attività di programmazione e gestione del sistema di mobilità e nei processi operativi».
Il soggetto nel quale dovranno confluire tali attività è Astral SpA (100% della Regione Lazio). «Si tratta solo di un primo passo nella direzione di un’agenzia unica della mobilità», ha spiegato Civita.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni