Atuttapagina.it

Valcomino, la terra riprende a tremare

Due lievi scosse di terremoto sono state registrate nel primo pomeriggio di oggi nella Valcomino. La terra in quella parte della nostra provincia è tornata quindi a tremare, dopo i ripetuti sismi dei mesi scorsi. Questa volta i terremoti si sono verificati quasi al confine con l’Abruzzo e il Molise, lì dove confinano tre regioni. L’epicentro delle due scosse è stato rilevato tra i comuni di Picinisco e Settefrati. Il primo sisma, di magnitudo 1.5, si è verificato alle 14:59. Il secondo, di magnitudo 2.3, è stato registrato alle 15:34. Per fortuna non ci sono stati danni agli edifici.

Cliccando sulla cartina è possibile localizzare l’epicentro del terremoto delle 15:34.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni