Atuttapagina.it

Zingaretti: «Era un impegno legge su welfare sociale»

«Finalmente dopo 13 anni c’è una legge sul welfare sociale. Abbiamo mantenuto il nostro impegno, una promessa fatta ai cittadini». E’ quanto ha dichiarato oggi il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti dopo l’approvazione, da parte della Giunta, della proposta di legge sul “Sistema integrato degli interventi e dei servizi sociali della Regione Lazio”. «Si chiude finalmente una pagina, segnata dall’assenza di programmazione e pianificazione. In particolare questo testo di legge produce grandi innovazioni. Una tendenza, una spinta, un invito, un incitamento, per esempio, ai comuni a produrre servizi in forma associata».
«Oggi – ha ricordato ancora il presidente della Regione Lazio – solo il 10% degli investimenti dei comuni sul welfare è fatto in forma associata. Tutto questo significa che ancora si lavora troppo divisi, su compartimenti stagni e in maniera inefficace. Vogliamo, quindi, promuovere una integrazione della spesa affinché si aumenti questo 10%, perché le risorse sono poche e si spendono male e l’effetto nei confronti dei cittadini è disastroso».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni