Atuttapagina.it

Avezzano-Roccasecca, l’impegno delle Istituzioni

Ieri si è tenuto presso l’ex sala della Comunità Montana di Civitella Roveto il convegno sul tema “La ferrovia Avezzano Roccasecca: un esempio di linea secondaria da difendere e da riqualificare”, organizzato e curato dal Comitato Interregionale “Salviamo la Ferrovia Avezzano Roccasecca”.
Numerosi gli interventi dei rappresentanti, nazionali e locali, delle Istituzioni e della politica, così come quelli delle associazioni e degli Enti che hanno accolto l’invito del Comitato. Che non riuscirà a ringraziare tutti i singoli partecipanti, in particolare i numerosi cittadini che hanno riempito la sala e partecipato con attenzione alla discussione.
Il Comitato esprime soddisfazione per tutto quanto il convegno è stato in grado di trasmettere. I complimenti degli intervenuti per l’attività fin qui svolta diventano ulteriore propulsivo per i futuri programmi del Comitato, che dopo tante parole attende insieme a tutta la cittadinanza “la prova del nove”, ovvero la condivisione parlamentare quanto più possibile ampia dell’emendamento presentato dal senatore Aracri e l’auspicato ritorno delle corse ferroviarie, con il concorde sostegno e contributo delle Regioni Lazio e Abruzzo.
Immediato riscontro inoltre sarà quello di inviare già da domani un invito a tutte le cariche nazionali intervenute a sottoscrivere, come suggeriva la senatrice Pezzopane, un protocollo che esprima la comune volontà ed il condiviso impegno a portare avanti la difesa della linea.
Difesa che il Comitato invoca anche per la ferrovia Sulmona Carpinone, che condivide la stessa sorte della Avezzano Roccasecca. I serrati contatti tra le realtà civiche che difendono le due linee ferroviarie, fondamentali vie di comunicazione tra Lazio, Abruzzo e Molise, testimoniano la comune volontà di procedere in sintonia ed unione di intenti contro le scellerate scelte di chi siede ai vertici della galassia FS.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni