Atuttapagina.it

Frosinone, Aurelio la possibile novità col Benevento

«Non svelo la formazione e neppure dico con quale modulo ci sistemeremo in campo. Posso solo affermare che in base ai giocatori che schiererò potremmo giocare con il 4-3-3, con 4-3-1-2 e con il 4-4-2». Roberto Stellone non vuole concedere vantaggi al Benevento e preferisce non ufficializzare il Frosinone che domani scenderà in campo. Quel 4-3-3 citato dall’allenatore come una delle possibili opzioni in base alla scelta degli uomini lascia pensare che domani la coppia Daniel Ciofani-Curiale verrà divisa, visto che nessuno dei due – è ormai chiaro a chiunque – può ricoprire il ruolo di esterno. Spazio allora solo ad uno dei due (Ciofani), con l’altro (Curiale) in panchina. A far coppia col bomber di Avezzano ci dovrebbe essere questa volta Aurelio, con Soddimo alle loro spalle.
Ricapitolando, il Frosinone domani dovrebbe schierarsi inizialmente col 4-3-1-2, con Zappino tra i pali; Frabotta, Russo, Bertoncini e Blanchard in difesa; Gessa, Gori (o Gucher) e Frara a centrocampo; Soddimo sulla trequarti alle spalle, come detto, di Aurelio e Ciofani. Biasi ieri si è allenato, ma Stellone ha spiegato che «le probabilità che giochi titolare sono molto basse». Mancherà anche Matteo Ciofani, così come Crivello.
Stellone è convinto che il Frosinone tirerà fuori una prestazione all’altezza. «Stiamo bene a livello mentale e sono sicuro che grazie al nostro pubblico giocheremo una buona partita. Voglio vedere la stessa “fame” e la stessa determinazione messe in mostra contro il Pontedera». L’allenatore giallazzurro invita i suoi giocatori a non abbassare la guardia contro un Benevento apparentemente ferito: «Per quanto mi riguarda, non vedo una squadra in difficoltà. Non mi fido della classifica del Benevento. Allo stesso tempo, però, dobbiamo cercare di portare a 9 i punti di vantaggio su una nostra diretta concorrente per la promozione».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni