Atuttapagina.it

Frosinone, il Parco delle Colline dimenticato

Quando fu inaugurato sembrava potesse diventare una nuova importante area verde di Frosinone. Realizzato lungo il versante collinare a ridosso di viale Roma, il Parco delle Colline avrebbe dovuto attirare le famiglie, che a poche centinaia di metri da De Matthaeis avrebbero goduto di uno spazio libero dal traffico cittadino per far giocare i propri bambini.
Le intenzioni erano lodevoli, ma il parco con il tempo è stato abbandonato sempre più a se stesso. Oggi quasi tutti i lampioni dell’area sono stati rotti dai vandali, alcune staccionate sono divelte, c’è l’erba alta e i tubi di irrigazione sono ben visibili ai lati del sentiero del parco. L’umidità ha fatto il resto: la zona non appare salubre, soprattutto in questo periodo dell’anno. E così sono ben pochi i frusinati che frequentano il Parco delle Colline e praticamente nessuno si vede al calare del sole, quando l’area risulta scarsamente illuminata. (Gabriele Margani)

Foto di Luca Lisi. E’ assolutamente vietata la pubblicazione o la riproduzione delle foto su giornali, riviste o altri siti internet.


Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni