Atuttapagina.it

Guasto alle barriere, via Moro diventa inaccessibile

E’ stato probabilmente un guasto a causare questa mattina l’improvvisa chiusura della barriere mobili in via Aldo Moro. Intorno alle 6 gli automobilisti che passavano lungo la strada della parte bassa di Frosinone si sono trovati di fronte ad un completo sbarramento della sede stradale all’altezza dell’incrocio con via Francesco Veccia. Le barriere mobili che nelle scorse domeniche hanno delimitato la zona destinata all’isola pedonale erano, infatti, chiuse. A quell’ora il traffico non era particolarmente intenso, ma le macchine e gli autobus che circolavano hanno dovuto fare marcia indietro e percorrere contromano il tratto fino all’intersezione con via Po e poi proseguire almeno fino al bivio con via Arno. Qualcuno ha addirittura azzardato l'”aggiramento” delle barriere mobili, salendo sul marciapiede alla destra delle stesse barriere, mentre una macchina ha percorso in senso opposto via Po e tutta via Adige per raggiungere De Matthaeis: si è venuta così a creare una situazione di pericolo per colpa della chiusura improvvisa delle barriere. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni