Atuttapagina.it

Sora, incontro-dibattito sull’alcolismo

«Dieci anni trascorsi ad aiutare le persone a vincere la dipendenza dall’alcol, grazie al lavoro assiduo dei nostri volontari. Abbiamo vissuto momenti esaltanti e attraversato difficoltà, ma con ostinatezza continuiamo ad andare avanti, pronti a tendere la mano a chi chiede aiuto». E’ il presidente dell’Anca – Associazione Nazionale Contro l’Alcolismo – di Sora, Dino Salvucci, a presentare l’evento che celebrerà il decimo anniversario della nascita dell’associazione.
Sin dalle prime fasi di costituzione, nel 2003, l’Anca ha posto al centro della sua “mission” l’assistenza alle persone alcoliste, sia sotto l’aspetto sanitario che terapeutico. Nell’Associazione l’alcolista viene accolto generalmente con i membri della famiglia. I volontari che hanno vissuto lo stesso dramma lo incoraggiano a parlare, ad analizzare tutto ciò che non osava confessare a nessuno. Il gruppo lo accetta per quello che è, per quello che è stato. Diventa uno del gruppo, percepisce solidarietà, incoraggiamento per riconquistare una dimensione diversa e positiva della quotidianità e del futuro. E’ difficile per un alcolista trovare il coraggio e l’umiltà per entrare in un gruppo come quello dell’Anca, ma se ha forza e ci mette tutto l’impegno riuscirà a ritrovare una dimensione nuova e a riappropriarsi  della propria esistenza.
L’incontro in programma sabato servirà anche a riflettere sul ruolo del volontariato in un momento di grave crisi economica e sociale che ci consegna povertà, solitudine e disgregazione.
Hanno dato la loro adesione il sindaco di Sora, Ernesto Tersigni, il sindaco di Isola del Liri, Luciano Duro, il presidente del Consorzio AIPES, Maurizio Ottaviani, il professor Mauro Ceccanti, responsabile del Centro Alcologico della Regione Lazio.
Verranno riproposti gli avvenimenti che portarono alla costituzione dell’Associazione nel novembre del 2003 e le testimonianze dei volontari ripercorrano le vicende vissute in questi dieci anni.
L’appuntamento per tutti è per sabato, alle 17, presso la Sala “Courrier” della Parrocchia di San Domenico Abate Sora.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni