Atuttapagina.it

Sora, sindacati denunciano impresa edile

Le scriventi Organizzazioni Sindacali denunciano la grave situazione che si è venuta a creare nel cantiere di Sora di proprietà dell’Impresa Del Fiume.
Questa azienda attualmente occupa più di 20 lavoratori addetti alla manutenzione di opere pubbliche nella nostra provincia, come acqua, gas, etc.
L’azienda da diversi mesi fa lavorare i propri dipendenti per periodi più o meno lunghi senza retribuzione e senza ammortizzatori sociali.
Le scriventi Organizzazione Sindacali hanno richiesto all’azienda, a più riprese, la convocazione di un incontro senza ricevere alcuna risposta.
Attualmente oltre ai dipendenti lasciati senza lavoro, ci sono altri operai ai quali sono state recapitate lettere con sopra indicato il trasferimento verso sedi lavorative molto lontane, quali Sassari e Milano, in violazione del CCNL attualmente vigente, senza menzionare le difficoltà che ricadrebbero sull’intero nucleo familiare.
Le scriventi Organizzazioni Sindacali hanno quindi proclamato lo stato di agitazione e richiesto un ulteriore incontro con l’azienda, anche questo rimasto inevaso.
Questa situazione è grave per l’occupazione nella nostra provincia, ma ancora più grave è il fatto che l’azienda non si sieda al tavolo di trattativa con i sindacati per cercare di risolvere il problema occupazionale dei lavoratori. (Comunicato Stampa Feneal UIL, Filca CISL e Fillea CGIL)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni