Atuttapagina.it

Frosinone, per il Lecce tre giocatori verso il recupero

E’ corsa contro il tempo per il recupero degli acciaccati: il Frosinone, contro il Lecce, potrebbe recuperare tre pedine importanti. Gessa, Bertoncini e Crivello potrebbero essere a disposizione di Stellone, ma tutto dipenderà dalla giornata di domani. Se i tre giocatori dovessero tornare ad allenarsi con il gruppo ed effettuare l’intera seduta pomeridiana, allora i motivi per essere ottimisti aumenteranno. In caso contrario si dovrà pazientare fino alla successiva sfida contro L’Aquila.
Se l’operazione “recupero convalescenti” dovesse andare a buon fine, Stellone manderebbe in campo dal primo minuto almeno due dei tre giocatori. Gessa e Crivello, infatti, tornerebbero a conquistare la maglia da titolari. Bertoncini, invece, dovrebbe accomodarsi al massimo in panchina. Dando per buona l’ipotesi di un ritorno dei tre giocatori, il Frosinone contro il Lecce si schiererebbe con Zappino tra i pali; in difesa Matteo Ciofani a destra, Russo e Blanchard al centro e Crivello a sinistra; a centrocampo spazio a Gessa sulla corsia destra, con Gucher e Altobelli al centro e Paganini sulla fascia sinistra; in attacco confermata la coppia Daniel Ciofani-Curiale. Il 4-4-2 è, insomma, il modulo con il quale il Frosinone dovrebbe sistemarsi in campo.
Per quanto riguarda il resto dell’infermeria, Soddimo si sta sottoponendo ad allenamenti personalizzati ma non è ancora pronto. Biasi si rivedrà solo nel 2014 e ai box c’è pure Crescenzi. Contro il Lecce, poi, mancherà ancora capitan Frara, che dovrà scontare la seconda giornata di squalifica dopo l’espulsione contro il Gubbio. (Ga.Ma.)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni