Atuttapagina.it

Piano paesaggistico, opportunità per Valle del Sacco

Oggi nel Lazio ci sono 29 piani per la tutela del territorio. Il Piano territoriale paesaggistico regionale del Lazio, che risale al 2007, è stato interessato da 20 mila osservazioni: in particolare, 4 o 5 mila di queste riguardano aree sensibili.
La Regione sta lavorando insieme al Ministero dei Beni Culturali a un nuovo Piano territoriale paesaggistico regionale. Sarà valido per tutto il territorio e sarà approvato entro il 2014.
«Il nuovo provvedimento porterà certezza nei tempi – ha detto il presidente Nicola Zingaretti -. Se i Comuni adotteranno il Piano non ci sarà più il passaggio di verifica della Regione. È un esempio concreto della sburocratizzazione».
Il piano paesaggistico potrebbe comprendere anche la riqualificazione della Valle del Sacco, ponendola tra gli obiettivi di attuazione immediati.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni