Atuttapagina.it

Volley maschile, Supino supera Roma per 3-2

La squadra maschile del Supino Volley ha battuto per 3-2 la Volley Roma. Primo set all’insegna dell’equilibrio fino al 16-16, con gli ospiti che allungano annullando a muro gli attacchi del Supino (16-21). Mister Bonaiuti dopo il cambio palla manda al servizio dalla panchina Cellupica, che mette in difficoltà la ricezione avversaria e il Supino pareggia i conti fino al 23-23. Nel finale due ottime difese di Fiorini portano il punteggio sul 25-23 per i padroni di casa.
Secondo set senza storia: Corsi e compagni sempre avanti, mister Di Coste prova a far entrare forze fresche dalla panchina, ma i supinesi amministrano il vantaggio fino al 25-20 definitivo.
Terzo set giocato punto a punto fino alla fine, con Sestili da una parte e Saverio dall’altra che mettono a terra palloni pesanti. Si va ai vantaggi e ad avere la meglio è la Sg Roma con il punteggio di 26-24.
Nel quarto set i padroni di casa partono forte (6-1). Gli ospiti non riescono a prendere le contromisure a Corsi e Fiorini, ma nel finale i ragazzi di mister Di Coste recuperano dal 20-23 al 23-23 e anche questo set si gioca ai vantaggi punto a punto e di nuovo ad avere la meglio è la squadra romana con il punteggio di 29-27.
Al tie break il Supino scende in campo più grintoso e pronto a riscattare i due set precedenti. Si porta così sull’8-2 al cambio campo e non sbaglia più niente fino alla fine, aggiudicandosi il set per 15-10.
Così mister Bonaiuti alla fine dell’incontro: «E’ stata una vera e propria battaglia contro una squadra che ci stava sopra di un punto. I set sono stati tutti combattuti e ce la siamo giocata fino alla fine: peccato per il terzo e quarto set, che, con un pizzico di fortuna in più, potevano finire diversamente. Sono soddisfatto e con questi due punti agganciamo proprio la Sg Roma Volley per il quint’ultimo posto valido per la salvezza. Un applauso agli avversari e a mister Di Coste, che per chi non lo ricordasse è stato vicecampione ai mondiali del ’78 a Roma: partite così andrebbero giocate tutte le settimane per agonismo espresso e tasso tecnico in campo».

ASD SUPINO VOLLEY – SG VOLLEY ROMA 3-2
ASD SUPINO VOLLEY: Aiello, D. Fiorini, Sestili, Nicolò, Corsi, Quadrozzi, Bonaiuti (K), Cellupica, G. Fiorini (L). I allenatore: Bonaiuti.
SG VOLLEY ROMA: Barbaria, Brignone, Buongiorno, Caratelli, Crisciotti, Di Coste, Lo Campo, Lumbris, Mangianti, Martino, Miani, Saverio (K), Tripodi (L). I allenatore: Di Coste.
Arbitro: Luppi.
Parziali: 25-23; 25-20; 24-26; 27-29; 15-10.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni