Atuttapagina.it

Albero della Pace, il Rotary Club curerà il restauro

L’incontro tra i vertici nazionali e locali del Rotary Club e l’amministrazione comunale di Frosinone è stato l’occasione per una conoscenza più diretta delle finalità filantropiche dell’associazione molto conosciuta in tutto il mondo e per mettere in campo delle iniziative comuni per il futuro. In particolare, si vuole puntare al restauro del cosiddetto “Albero della Pace”, del noto artista ciociaro Fausto Roma, che da tempo si trova nel laboratorio dello stesso artista dopo che, anni addietro, fu rimosso dal quartiere Cavoni dove era stato in precedenza posizionato in occasione della realizzazione della chiesa  di San Paolo Apostolo.
Come molti ricorderanno, il 16 settembre 2001 Sua Santità Giovanni Paolo II ha presenziato alla celebrazione della posa della prima pietra della Chiesa di San Paolo Apostolo ai Cavoni. Per tale occasione il noto scultore ceccanese Fausto Roma, ospite anche della Biennale di Venezia, realizzò e donò alla città una meravigliosa scultura metallica denominata “Albero della Pace”, che fu installata in via Berna: il relativo bozzetto in bronzo fu donato dalla città a Giovanni Paolo II, che lo conservò gelosamente nella propria stanza. Durante la costruzione della “piastra” ai Cavoni l’opera fu rimossa in modo indegno – tagliata a pezzi – ed oggi giace abbandonata nel giardino dello scultore, fortemente offeso per la totale indifferenza dimostrata da parte della passata amministrazione. L’auspicio è che con l’interessamento del Rotary Club l’Albero della Pace possa trovare una nuova e dignitosa sistemazione. (Ga.Ma.)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni