Atuttapagina.it

Croce Rossa, spazio alla promozione delle attività

La Croce Rossa Italiana non è impegnata solo nei servizi sanitari, socioassistenziali e di formazione dei cittadini e dei volontari. L’associazione è anche coinvolta nelle attività di promozione delle sue iniziative, affinché la gente sappia come opera e di cosa si occupa la CRI.
Domenica scorsa il Comitato provinciale di Frosinone della Croce Rossa ha pianificato un’iniziativa i cui retroscena verranno svelati tra qualche giorno. A occuparsene sono stati i volontari del gruppo dei “Donatori di Sangue”. Per incentivare questo tipo di donazione, nella sua sede di via Po la Croce Rossa ha organizzato una sorta di set fotografico, grazie alla presenza di Fabrizio Marra. Come detto, a breve verranno svelati i dettagli dell’evento.
Finora il gruppo dei Donatori di Sangue della Croce Rossa di Frosinone ha organizzato tre raccolte e nei prossimi mesi conta di programmarne delle altre. All’interno della CRI il compito di questi volontari è quello di promuovere la donazione volontaria, attraverso la diffusione della cultura trasfusionale con incontri nelle scuole, nelle fabbriche, nelle comunità e tra i singoli cittadini, per sensibilizzarli alle problematiche legate al buon uso del sangue, per far comprendere quanto questo gesto sia importante e fondamentale per far sì che tante persone continuino a vivere o possano vivere meglio.
Infatti, spesso si sottovaluta l’importanza che il sangue ha avuto ed ha anche al giorno d’oggi: ancora più che in passato, con il progredire della scienza medica, non viene più solamente utilizzato nella terapia delle malattie del sangue (leucemie, microcitemie), ma anche come indispensabile supporto nella terapia dei tumori, nelle forme più avanzate della chirurgia e nei trapianti.

Foto di Fabrizio Marra

 

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni