Atuttapagina.it

Fiat, a primavera piano su Cassino

Fiat annuncerà la nuova strategia su Alfa Romeo con il nuovo piano industriale a fine aprile, compreso il futuro degli stabilimenti di Cassino e di Mirafiori, dove dovrebbero iniziare a breve i lavori per il nuovo Suv Maserati.
Lo dicono fonti sindacali e una fonte di settore, ribadendo che per Mirafiori è previsto un nuovo modello, oltre al Suv Maserati, annunciato al sindacato a settembre.
«Più che Cassino mi aspetterei un annuncio complessivo sulla strategia per il marchio Alfa Romeo, quindi con il nuovo piano a primavera», dice Federico Bellono, segretario provinciale della Fiom a Torino. Un’altra fonte sindacale e una fonte di settore confermano le attese di un annuncio su Alfa con il piano.
«L’accordo tra Fiat e Veba è molto positivo per l’azienda e per la famiglia Agnelli, ma non è automatico che sia altrettanto positivo per gli investimenti in Italia», aggiunge. «Per Mirafiori e Cassino c’è ancora incertezza».
Per Cassino il sindacato stima che l’esaurimento della cassa integrazione ordinaria, variabile in funzione del suo utilizzo, sia a fine febbraio. Venticinque giorni prima è necessario richiedere la nuova cassa.
«Il gruppo può chiedere la straordinaria per riorganizzazione, che non comporta la necessità di fare annunci sui nuovi modelli», dice una fonte di settore.
Il sindacato, a novembre dello scorso anno, attendeva un annuncio a inizio gennaio.
Fiat non ha voluto commentare. (Reuters.com)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni