Atuttapagina.it

Frosinone attento, Russo è in scadenza!

Mancano esattamente dieci giorni alla chiusura del calciomercato. Una data, quella del 31 gennaio, importante per il Frosinone non solo per le operazioni di acquisto e cessione dei giocatori, ma anche per le scadenze dei contratti. A partire dal 1 febbraio, infatti, i calciatori con il contratto in scadenza il prossimo giugno potranno sottoscrivere un rapporto per la prossima stagione con un’altra società. Tutto alla luce delle sole, le regole federali lo permettono.
Nel Frosinone c’è soprattutto un giocatore al quale la società deve in fretta sottoporre il rinnovo. E’ Adriano Russo (nella foto di Luca Lisi), il cui rapporto con il club giallazzurro termina il prossimo 30 giugno. La scorsa estate, quando Russo si è legato al Frosinone, il difensore ha firmato per un solo anno. Da allora non ci sono stati rinnovi, per cui, stando così le cose, tra cinque mesi il centrale sarebbe di fatto svincolato. Ma prima c’è un’altra data da tenere d’occhio ed è proprio quella del 31 gennaio. A partire dal giorno successivo, cioè il 1 febbraio, tra undici giorni, Russo potrebbe legarsi ad un altro club per la prossima stagione.
Il Frosinone non ha pensato al rinnovo del contratto del giocatore, rinviando il discorso alla prossima primavera. E’ vero che in questo momento l’attenzione è tutta rivolta all’obiettivo della promozione, però bisogna anche essere lungimiranti ed evitare di farsi soffiare uno dei migliori centrali del campionato. Il quale, proprio perché sta disputando un campionato fantastico, potrebbe aver acceso l’interesse di diversi estimatori. Bisogna “blindare” immediatamente il giocatore, che l’anno prossimo farebbe comodo comunque vada a finire questo campionato.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni