Atuttapagina.it

Frosinone, il sorpasso sul Perugia in due mosse

Venerdì sera contro il Pisa e nove giorni dopo con il Catanzaro. Il Frosinone prepara il sorpasso al Perugia, sorpasso che sarebbe certo in caso di sei punti nelle prossime due partite dei giallazzurri. La squadra di Stellone, infatti, potrà sfruttare il turno di riposo dell’attuale capolista alla terza giornata di ritorno, quando il Frosinone giocherà la sua seconda partita interna consecutiva contro il Catanzaro.
E’ difficile che il sorpasso ci sia già al termine del prossimo turno di campionato, perché il Perugia è atteso dal derby umbro sul campo del Gubbio. Nel calcio tutto può succedere, ma è da mettere in conto che il non irresistibile Gubbio lasci strada alla capolista. Il Frosinone, da parte sua, dovrà “solo” tenere il passo, anche se l’impegno interno con il Pisa di venerdì sera non va assolutamente sottovalutato. A quel punto per i canarini si spalancherebbero le porte per il primato in classifica, visto che nella giornata successiva, la terza di ritorno, il Perugia riposerà. Il Catanzaro dovrà essere un’altra vittima della fame di Serie B dei leoni ciociari, che con sei punti in tasca nel doppio impegno del Matusa avrebbero la certezza di tornare a guidare la classifica. L’operazione sorpasso sta per avere inizio.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni