Atuttapagina.it

Frosinone, la vittoria sul Pisa vale il primato

E’ sorpasso. Almeno per trentasei ore – o poco più – il Frosinone è primo in classica, in attesa che il Perugia domenica giochi il derby col Gubbio. Il primo posto è stato conquistato grazie alla vittoria di questa sera contro il Pisa. Il successo per 1-0 è stato firmato ancora una volta dal fuoriclasse dell’attacco giallazzurro, quel Daniel Ciofani che proprio questa sera ha raggiunto la doppia cifra: non succedeva da troppo tempo che un giocatore del Frosinone arrivasse a quota dieci gol.
Non è stato il Frosinone più bello della stagione, ma è stato sicuramente cinico e determinato nel voler ottenere i tre punti. La squadra di Stellone, quando non riesce a offrire uno spettacolo apprezzabile, si dimostra comunque estremamente spietata e “cattiva”. Il gruppo giallazzurro appare terribilmente solido anche sotto il profilo della compattezza e questo è un dato che deve infondere ulteriore ottimismo.
Il Frosinone è riuscito ad acquisire quella stima nei propri mezzi che all’inizio del campionato ancora non aveva. I giocatori di Stellone sanno di essere forti e questa loro consapevolezza riescono a farla arrivare anche agli avversari, che si trovano a sbattere contro una solidità inscalfibile.
Per una notte e per un giorno intero Frosinone e il Frosinone si godranno il primato: i leoni ciociari adesso sanno come si mette la freccia per effettuare il sorpasso.

Foto di Luca Lisi

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni