Atuttapagina.it

Frosinone, più che una squadra… una famiglia

Tanti tifosi lo sanno già, qualcun altro forse non ancora. Il primo colpo della campagna invernale del calciomercato del Frosinone, Massimiliano Carlini, è cugino di un giocatore giallazzurro, Daniele Altobelli. Entrambi i calciatori, prodotti tutti e due del vivaio del Frosinone, sono di Terracina.
Fin qui non ci sarebbe niente di straordinario, se non fosse che nell’attuale organico di Stellone ci sono anche due fratelli: Daniel, maggiore, e Matteo, di tre anni più piccolo, Ciofani. Due fratelli e due cugini nella stessa squadra: nel calcio professionistico è un evento più unico che raro e solo tra i dilettanti, con le società a gestione… familiare, si può ritrovare una coincidenza simile.
Tra l’altro negli ultimi anni non è la prima volta che accade che due familiari indossino entrambi la maglia del Frosinone. Poche stagioni fa era successo con Salvatore e Antonio Bocchetti, cugini di secondo grado in considerazione del fatto che i rispettivi nonni paterni fossero fratelli. E la maglia giallazzurra l’hanno indossata, a distanza di anni, altri due fratelli oltre i Ciofani. Si tratta di Edoardo, detto “Ciccio”, e Mario Artistico. Il primo giocò nel Frosinone nella stagione 1988/89, il secondo ben ventitre anni dopo.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni