Atuttapagina.it

Frosinone, un sit-in per salvare la sanità ciociara

L’appuntamento è fissato per domenica. Tutti coloro che volessero far avvertire il proprio dissenso relativamente a come è stata ridotta la sanità nella nostra provincia e, in particolare, nel capoluogo sono invitati a partecipare al sit-in presso l’ospedale Spaziani di Frosinone. Il ritrovo è fissato alle 11 e il raduno si protrarrà fino alle 15.
Il sit-in è organizzato dalle associazioni e dai comitati di cittadini. Nel volantino della manifestazione si legge che il raduno è stato voluto “per non rischiare di morire su una barella in attesa di un posto letto o per carenza di sangue” e “per richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica sullo stato della sanità in Ciociaria”.
Da inizio gennaio sono stati diversi i giorni in cui il Pronto Soccorso dello Spaziani era stracolmo di pazienti in attesa di essere visitati e ricoverati, mentre tanti altri attendevano di essere registrati. Il Pronto Soccorso del capoluogo è ormai al collasso. Come se ciò non fosse già sufficiente, proprio in questi giorni la Regione Lazio ha deciso di trasferire il Centro Medico Trasfusionale dall’ospedale di Frosinone a Roma Tor Vergata.
Per tutti questi motivi il sit-in ha un valore particolare, perché può essere determinante per una presa d’atto collettiva su quali siano le condizioni della sanità a Frosinone e nel resto della provincia.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni