Atuttapagina.it

Guasto idrico, 18 comuni senza acqua fino a stasera

Acea Ato5 comunica che causa di un rilevante guasto idrico sull’asta principale dell’Acquedotto Posta Fibreno, in località via Arpino “Attraversamento Ferrovia” nel Comune di Isola del Liri, si rende necessario sospendere il flusso idrico su tale acquedotto per consentire la riparazione del danno.
Di conseguenza a partire dalle 9 di questa mattina si avranno abbassamenti di pressione con diffuse mancanze d’acqua nei territori dei seguenti comuni alimentati dall’Acquedotto Posta Fibreno:
Arnara (tutto il territorio comunale esclusa zona Colle Mola);
Arpino (Zone servite I.S: Quaglieri: Abate, Colle Carino, Moroni, Moncisterna, Vuotti, Pagnanelli più presa S. Altissimo);
Boville Ernica (tutto il territorio comunale);
Broccostella (tutto il territorio comunale);
Castelliri (tutto il territorio comunale esclusa la zona San Pietro);
Ceccano (Zona alta, Colle Leo, Colle Bruni e Sterparo);
Fontechiari (Zona presa via Muto);
Frosinone (zone servite dai serbatoi Colle Sant’Anna, Colle Roffio, Colle Cannuccio e Colle Parisini – Sant’Antonio, viale Napoli, via Brighindi, via America Latina, via Firenze – Zone servite da serbatoio Colle La Pila – via Verdi, via Fornaci, via Ceccano – Zone servite da Colle Cottorino – viale Roma, via Maria, via Aldo Moro, piazzale De Matthaeis e zone limitrofe di tutte le vie sopraelencate). L’erogazione sarà garantita nelle zone servite dagli Acquedotti Tufano e Mola dei Frati e Capo Fiume;
Isola del Liri (tutto il territorio comunale);
Monte San Giovanni Campano (tutto il territorio comunale);
Pofi (Zona alta/Centro);
Posta Fibreno (tutto il territorio comunale);
Ripi (tutto il territorio comunale);
Strangolagalli (tutto il territorio comunale);
Torrice (tutto il territorio comunale);
Sora (tutto il territorio comunale);
Veroli (zone servite dai serbatoi Arcatura, Colle Pelero, Colle Ceraso, Presa le Stere, presa Via Fornaci zona Casamari);
Vicalvi (tutto il territorio comunale).
Le normali condizioni di fornitura idrica sulle reti di adduzione e distribuzione saranno progressivamente ripristinate dalla tarda serata di oggi e nel corso delle 24 ore successive (salvo imprevisti).
Si informa, inoltre, che sarà predisposto servizio sostitutivo di autobotte per le utenze sensibili.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni