Atuttapagina.it

La IHF Volley in campo per il Trofeo Fusco

Neanche il tempo di festeggiare l’arrivo del 2014 per le ragazze di coach Martinez e si torna subito in campo per l’attività agonistica. Le ragazze di patron Iacobucci saranno impegnate oggi e domani a Latina per la prestigiosa Coppa Città di Roma – Trofeo Mimmo Fusco.
Si tratta di un importante quadrangolare a inviti, giunto alla ventunesima edizione, nato nel 1994 da un’idea del presidente della Roma Pallavolo, giornalista e conduttore Rai Mario Mattioli con l’intento di offrire agli appassionati della pallavolo il primo grande evento sportivo dell’anno nuovo. In venti anni di storia il Torneo si è ampiamente strutturato, diventando uno dei più importanti appuntamenti pallavolistici nazionali.
Da otto anni la manifestazione assegna anche il Trofeo Mimmo Fusco al personaggio pallavolistico che nel corso dell’anno ha contribuito maggiormente all’affermazione della disciplina. Il Trofeo vuole ricordare la figura impareggiabile del telecronista della Rai Mimmo Fusco, scomparso prematuramente nel 2005, che per anni seppe raccontare con passione e competenza le vicende della pallavolo italiana.
La manifestazione, resa ogni anno possibile da RaiSport, dalla Federazione Italiana Pallavolo e dalla Lega Pallavolo Serie A Femminile, che ha incluso l’evento tra le proprie manifestazioni ufficiali, è organizzata dalla Società M.G.M. in collaborazione con l’azienda leader nell’organizzazione di eventi sportivi e advisor della Lega Volley Femminile Mastergroup.
In questa edizione il Torneo avrà l’onore di ospitare una rappresentativa della Nazionale italiana Under 19 di pallavolo femminile, che si confronterà con l’IHF Volley Frosinone, l’USC Münster e una Rappresentativa Nazionale degli Stati Uniti.
La Nazionale italiana Under 19 è allenata da Davide Mazzanti. Il coach marchigiano, per l’occasione, ha convocato dodici atlete: Cogliandro (Asti Volley), Malinov (Bruel Volley Bassano), Bosio, Angelina, Degradi (Futura Volley), Piani (Amatori Atletica Orago), De Bortoli, Grigolo (San Donà Piave), Cambi, Danesi, Frasca e Zanette (Asd Volleyrò).
L’USC Münster è una compagine che milita nell’A1 tedesca. Il club è stato fondato nel 1961 con il nome di Universitäts-Sportclub Münster. Gli anni Settanta e l’inizio degli anni Ottanta regalano alla squadra numerose vittorie sia in campionato che in Coppa: questo ciclo termina nel 1982 con la vittoria in Coppa CEV, prima affermazione in campo europeo. Dal 1992 il club viene denominato Unabhängiger Sportclub Münster. Gli anni Novanta e l’inizio del nuovo millennio segnano un nuovo periodo di grandi successi sia a livello nazionale che internazionale, con la vittoria di due Coppe CEV e una Coppa delle Coppe.
La Rappresentativa USA – BIP, fondata nel 1996 da Tim Kelly, propone una selezione delle migliori pallavoliste statunitensi. La squadra che parteciperà al torneo è composta per la maggior parte da ragazze Under 22 che hanno concluso a dicembre 2013 i campionati NCAA negli Stati Uniti, l’organizzazione sportiva universitaria più grande del mondo.
Il programma degli incontri prevede che a inaugurare il Torneo, alle 15:30 di oggi, sia stato il match tra USC Münster e Rappresentativa USA, al termine del quale è scesa in campo l’IHF Volley Frosinone opposta alla Nazionale italiana Under 19. Domani, sempre a partire dalle 15:30, finalina per il 3° e 4° posto, seguito dalla finale che aggiudicherà la ventunesima edizione della Coppa Città di Roma.
Un appuntamento di assoluto prestigio, dunque, per le atlete frusinati e un momento importante per testare la condizione dopo la pausa festiva e riprendere la preparazione per un gennaio che si preannuncia estremamente delicato. La squadra di patron Iacobucci, infatti, salterà per riposo il prossimo turno di campionato, in programma il 12 gennaio, e tornerà in campo il 19 nella delicata sfida a Urbino contro la Robur Tiboni. (Chiara Bianchi – Ufficio Stampa IHF Volley)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni