Atuttapagina.it

Provincia, presentato l’Avviso per la formazione

E’ stato presentato, presso la Sala del Consiglio della Provincia di Frosinone, il nuovo Avviso per la formazione di un catalogo per le politiche attive a tutti gli interessati.
Numerosi i presenti, dai rappresentanti delle Organizzazioni sindacali, degli Enti pubblici della Provincia, nonché un gran numero di soggetti privati.
«La Provincia di Frosinone – ha detto nel saluto di presentazione il commissario straordinario Giuseppe Patrizi – ha varato nuovi interventi di politica attiva del lavoro, cioè corsi di formazione per competenze di base, per auto impiego, corsi di qualificazione e riqualificazione. Ritengo si tratti di uno strumento molto utile, specie in questo periodo, riattivato dopo alcuni anni di assenza. L’ammontare delle risorse sulle quali possiamo contare è importante, perché si tratta di 3.700.000 euro. Tra le materie che sono a disposizione nel catalogo regionale, materie che coloro che intendono accedere ai corsi formativi potranno scegliere con il meccanismo del voucher messo a disposizione dalla Provincia di Frosinone, ce ne sono di interessanti, innovative, adeguate alle esigenze attuali. Esse possono anche assolvere alle esigenze del mondo del lavoro relativamente alle attività di rilancio dell’economia che la stessa Provincia, insieme alla Regione Lazio e al Ministero per lo Sviluppo Economico, sta mettendo in campo con l’Accordo di Programma. Alcune delle materie certamente tornano molto utili anche alle sfide che la stessa Provincia di Frosinone si sta ponendo, per esempio quelle riguardanti la formazione di personale in materie turistiche o quelle relative alle innovative tecniche di progettazione tramite i più attuali sistemi di progettazione su base informatica. Ma il catalogo, come si potrà constatare dal momento della pubblicazione dell’Avviso, è davvero vasto. Il nostro pensiero va ai soggetti svantaggiati, a rischio di emarginazione dai processi produttivi, ai giovani, alle donne, alle tante persone disoccupate o che hanno perso il loro lavoro nelle more della crisi che non accenna ad alleggerire il suo morso. Entro 20 giorni dalla pubblicazione dell’Avviso sull’Albo Pretorio della Provincia di Frosinone gli organismi interessati alla formazione del Catalogo Provinciale per la proposta formativa dovranno consegnare le proposte all’apposito ufficio del Settore Politiche del Lavoro e Formazione Professionale della Provincia di Frosinone, seguendo meticolosamente le modalità contenute nell’avviso. Le nostre Politiche attive prevedono anche delle azioni in favore dei soggetti che avranno terminato il percorso formativo con profitto e che intendano avviare una loro attività. Sarà la stessa Provincia di Frosinone a organizzare dei seminari informativi circa le modalità di accesso al Microcredito e ad altre facilitazioni che concorderemo direttamente con Enti e con gli stessi Comuni della nostra Provincia. Ringrazio per il lavoro svolto il dirigente del settore Lavoro e Formazione della nostra Provincia, il dottor Riccardi, e tutto il suo staff che si è molto impegnato in questa iniziativa».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni