Atuttapagina.it

Soccorso Alpino, ritrovati i dispersi sulle montagne

Sono state ritrovate le tre persone disperse ieri sui monti rispettivamente di Supino e di Campoli Appennino. I due giovani di ventitre anni residenti a Torino e scomparsi sul monte Santa Serena, a Supino, si trovavano in una fitta zona boschiva nel versante di Maenza. Si erano allontanati all’ora di pranzo di ieri, per una breve escursione, ma poi si erano persi nei boschi. L’allarme era scattato nel pomeriggio attorno alle 17. I due fidanzatini sono stati individuati dopo aver ripristinato un contatto via telefono con uno dei due e aver messo numerose vetture con lampeggianti e fari accesi in via Carpinetana. I dispersi sono riusciti a vedere le luci delle macchine e, a quel punto, i soccorritori hanno localizzato la zona fino a raggiungerli. Alle ricerche hanno partecipato, oltre agli uomini del Soccorso Alpino, i carabinieri del comando provinciale di Frosinone coordinati dal colonnello Antonio Menga, i vigili del fuoco, gli agenti della Forestale e i volontari della Protezione Civile.
Ed è stato rintracciato anche l’uomo di 44 anni scomparso ieri mattina sui monti di Campoli Appennino. Come riferisce il Soccorso Alpino, l’uomo è riuscito finalmente a telefonare ai parenti raccontando loro di aver passato la notte in un rifugio dopo essersi perso in una zona senza copertura telefonica. Le squadre dei soccorritori lo hanno raggiunto per soccorrerlo.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni