Atuttapagina.it

Under 18 Lega Pro, al Matusa pari con la Romania

Esordio internazionale positivo per l’Under 18 di Lega Pro al Matusa contro la Romania. La squadra del tecnico Bertotto, nata dieci mesi fa, ha offerto un’ottima prestazione sotto gli occhi del ct dell’Under 21 Luigi Di Biagio e di numerosi osservatori di club di A.
L’Italia ha aperto le marcature al 37′ con Nardi servito da Di Prisco. Il pareggio degli avversari è arrivato in chiusura del primo tempo con Popadiuc. La squadra romena ha trovato il momentaneo vantaggio con Radu. Il goal dell’Italia era nell’aria. Ci ha creduto fino in fondo ed ha raggiunto il pareggio con Dell’Ovo su rigore al 92′.
L’Under 18 Lega Pro si è costituita nel marzo scorso e ha debuttato in campo internazionale nel torneo di Dubai, centrando il terzo posto. Il progetto Under 18 Lega Pro è stato illustrato nel corso del convegno sulla scienza applicata al calcio da Archimede Pitrolo, vicepresidente della Lega Pro.
«Stiamo lavorando ad un progetto concreto, che si è caratterizzato per varie fasi che hanno visto una rilevante attività di selezione con la nostra rete di scout e con la convocazione, in poco più di tre mesi, di oltre 300 under 18».
A fine gara il tecnico Bertotto si è detto soddisfatto: «Abbiamo disputato una buona partita con giocatori che militano nella Berretti contro una formazione ostica. Ho visto segnali importanti su cui lavorare e su cui costruire l’Under 18. E’ la prima uscita ufficiale con una squadra con quindici giocatori su diciotto alla loro prima esperienza internazionale con la maglia azzurra».
La gara di ritorno in Romania verrà giocata il 19 febbraio.

ITALIA LEGA PRO: Favaro (46′ Bleve), Spadaro (82′ Fulco), Barzaghi, Paris (89′ De Buono), Marconi, Di Prisco (65′ Lenzini), Zottino (65′ Marangi), Tomanin (88′ Sorato), Paccagnini, Guadalupi, Nardi (65′ Dell’Ovo). Allenatore: Bertotto.
ROMANIA: Petrariu, Bajan, Coc Cornel (82′ Achim), Basala, Vasile, Bocsan (46′ Dumitrascu), Barbut (65′ Radu), Mitrita, Stavila (46′ Razdan), Vana, Popadiuc (80′ Marin). A disposizione: Mutiu. Allenatore: Iovan.
Arbitro: Martinelli di Roma.
Marcatori: 37′ Nardi (Cremonese), 45′ Popadiuc, 89′ Radu, 92′ Dell’Ovo (Carrarese).

Foto di Frosinonecalcio.com

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni