Atuttapagina.it

Ferentino, un caffè dopo la rapina: arrestato

Era entrato in un bar per cercare di confondersi tra la folla e far perdere le sue tracce. Lì aveva perfino ordinato un caffè, in modo che potesse mimetizzarsi con maggiore efficacia. I carabinieri di Anagni, però, lo hanno individuato ed arrestato. E’ successo a Ferentino, dove un 25enne aveva messo a segno una rapina al discount MD. Dopo aver minacciato una cassiera con un taglierino, il rapinatore era riuscito a mettere le mani su un bottino di circa 2.000 euro. I carabinieri, però, sono riusciti ad individuarlo e a recuperare i soldi della rapina, che il giovane aveva con sé mentre si era rifugiato nel bar. Il 25enne è stato arrestato con l’accusa di rapina aggravata.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni