Atuttapagina.it

Frosinone-Anagni, stallo nel rilancio del territorio

Da diverso tempo stiamo lavorando alacremente affinché giunga a conclusione il progetto per la riconversione industriale del Sistema Locale del Lavoro Frosinone-Anagni e comune di Fiuggi. Un impulso innovativo per il rilancio della provincia che coinvolge 32 comuni, interessati dall’Accordo di programma sottoscritto ad agosto 2013 presso il MISE a Roma.
Nel corso dei mesi, nonostante le organizzazioni sindacali abbiano più volte sollecitato la concretizzazione dell’Accordo e la realizzazione pratica di esso, si è assistito ad un’empasse che sta creando inquietudini tra le maestranze che vedono mano a mano affievolirsi la concreta possibilità di rilancio e di sviluppo occupazionale del territorio.
Infatti, a tutt’oggi, il Ministero dello Sviluppo Economico non ha provveduto a convocare le organizzazioni sindacali, così come da impegni presi, per valutare i contenuti del Bando.
Non ritenendo più rinviabile una dura presa di posizione nei confronti del Ministero dello Sviluppo Economico, firmatario di quell’Accordo che, non dando seguito a quanto sottoscritto, sta mettendo a serio rischio un’opportunità per un territorio svilito e spossato dalla crisi, le organizzazioni sindacali comunicano che, in assenza di risposte concrete, il prossimo lunedì 17 febbraio, dalle 10, terranno una manifestazione con presidio sotto il Ministero dello Sviluppo Economico in via Vittorio Veneto, a Roma.
Sarà nostra cura comunicare successivamente, alle autorità competenti, l’articolazione e le modalità della manifestazione. (CGIL – CISL – UIL – UGL di Frosinone)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni