Atuttapagina.it

IHF Volley, voglia di riscatto contro Bergamo

Sarà la Foppapedretti Bergamo, allenata da coach Lavarini, a testare la voglia di vittoria della IHF Volley, ancora ferma a sei punti, nell’anticipo di questa sera con inizio alle 20:30. La Foppapedretti si presenta al Palas di Frosinone forte del quarto porto in graduatoria, ottenuto grazie a sette vittorie e cinque sconfitte che hanno fruttato ventitre punti. E’ un roster di altissimo livello, al quale – oltre alle atlete impegnate nel giro delle rispettive Nazionali, come la “nostra” Valentina Diouf, miglior realizzatrice del campionato, o la palleggiatrice tedesca Kathkeen Weiss – si è aggiunta, nell’ultima finestra di mercato, la fortissima schiacciatrice Sara Loda, proveniente da Ornavasso. Una formazione forte in tutti i fondamentali, vogliosa di riabilitare l’ultimo spicchio di campionato piuttosto avaro di soddisfazioni: le orobiche, infatti, hanno perso tre delle ultime quattro partite disputate (a Novara, Modena e nell’ultimo turno in casa contro Casalmaggiore), quindi non vorranno perdere altro terreno rispetto alla testa della classifica. Al gruppo si è unita anche Enrica Merlo, tenuta fuori dal parquet da un’infiammazione muscolare.
A una Foppapedretti al completo si oppone una IHF che nelle ultime giornate non ha saputo raccogliere punti. Le ultime tre sconfitte hanno segnalato un problema di tenuta mentale più che tecnico: le ragazze di coach Martinez non sono state in grado, in ciascuno degli ultimi match, di gestire i momenti positivi, dilapidando vantaggi consistenti, rimettendo in gioco avversarie quasi spacciate, non riuscendo a convertire i set-point conquistati. Così è stato in casa contro la fortissima Imoco Conegliano e in trasferta contro le più abbordabili Urbino e Ornavasso. Ora, però, bisogna invertire la tendenza. Il penultimo posto, a soli due punti dal fanalino di coda Forlì, impone di tornare a far punti in fretta, per allontanarsi dalla zona pericolosa ed evitare di innescare una lotta a due per la salvezza. Per farlo l’IHF Volley dovrà regalarsi una notte di grande pallavolo, come quando, tra le mura amiche, seppe dominare avversarie blasonate come Casalmaggiore e Busto Arsizio. E, soprattutto, le ragazze avranno bisogno del caldo incitamento del pubblico frusinate, vero e proprio settimo atleta in campo.
Incitare le pantere non è, però, l’unica ragione per gremire gli spalti del Palasport “Città di Frosinone”: con Haier, gold sponsor della Lega Volley Femminile, infatti, si avrà la possibilità di vincere premi. La società bianconera invita a partecipare numerosi al concorso instant win, i cui dettagli saranno comunicati direttamente al palazzetto. Per tutte le informazioni sul regolamento www.haier.it e #InstantWinHaier. (Ufficio Stampa IHF Volley)

Foto di Alessandro Savone

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni