Atuttapagina.it

Open day all’Istituto Anton Giulio Bragaglia

Una ricca offerta formativa del tutto in linea con le richieste del mercato del lavoro e della formazione universitaria. E’ una fra le tante novità dell’Istituto “Anton Giulio Bragaglia”, in via Casale Ricci (zona aeroporto) a Frosinone, che domani dalle 9 alle 18 e domenica dalle 10 alle 18 aprirà le sue porte a tutti coloro che vorranno visitare questa meravigliosa realtà scolastica del nostro territorio. Il Bragaglia ha infatti ampliato la propria offerta formativa che oggi è composta, oltre che dallo storico Liceo Artistico, scuola esistente sul territorio da 51 anni con gli indirizzi di Architettura ed Ambiente, Design, Arti figurative, Grafico visivo e multimediale, e dalla sezione IPSIA “Galilei” nei tre indirizzi Manutenzione ed Assistenza Tecnica, Produzioni Industriali ed Artigianali ed Odontotecnico, anche dal nuovo indirizzo Liceo Musicale, unico nella provincia di Frosinone. L’istituto da più di 50 anni orienta i giovani del territorio sostenendoli nella scelta e nella realizzazione del progetto di vita che ognuno coltiva per il proprio futuro. In questi due giorni di “scuola aperta” sarà data a tutti la possibilità di visitare tutte le strutture didattiche – laboratori specifici per i diversi indirizzi citati, classi multimediali, palestra -, oltre a parlare con i docenti che saranno lieti di illustrare finalità educative e culturali, caratteristiche generali dei corsi così come le numerose attività della scuola. Oltre a far visitare i locali, gli studenti e gli insegnanti della scuola mostreranno e spiegheranno le attività e le esperienze che si svolgono nei laboratori e ci sarà l’occasione di assistere ad una lezione “multimediale” con l’utilizzo della Lim. Si ricorda che per il Liceo Musicale la domanda di iscrizione 2014/2015 sta per scadere, poiché i futuri diplomati e musicisti dovranno prima sottoporsi ad una prova preselettiva. Domani sarà l’ultimo giorno utile per potersi iscrivere al test di ammissione. Tutto nasce da una convenzione tra il Conservatorio Licinio Refice e la scuola Anton Giulio Bragaglia, che, dopo aver ricevuto il via libera della Regione, hanno dato inizio alle iscrizioni. Il Dirigente Scolastico, professor Fabio Giona, ricorda che il 27 febbraio è il termine ultimo per tutte le domande di iscrizione alle scuole superiori di II grado e che nel caso del Liceo Musicale ci sarà prima il test di ammissione da sostenere. Ricorda inoltre che qualora un ragazzo non dovesse risultare idoneo avrà tutto il tempo per potersi iscrivere in qualsiasi altro istituto superiore. Si ricorda inoltre che il Liceo Musicale avrà tutti gli insegnamenti caratterizzanti un liceo, ma con la parte strumentale e propedeutica alla musica che occorre, curata dagli stessi docenti del Refice. Lo studio dello strumento, la musica d’insieme, la storia della disciplina in toto. Intanto i ragazzi potranno scegliere in quale strumento cimentarsi per la prova di idoneità. Questo liceo sarà l’unico nel suo genere in tutta la provincia. Un liceo per cui si è dovuto insistere e lottare ed attendere. Ma alla fine, vista la risposta positiva del territorio, sembra proprio che ne sia valsa la pena. Il Dirigente Scolastico professor Giona, la referente del progetto Liceo Musicale professoressa Maria Teresa Cecconi e una esponente del progetto orientamento professoressa Paola P. Racis attendono i numerosi visitatori domani e domenica.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni