Atuttapagina.it

Regione Lazio, chiesto processo per Abbruzzese

Rischia di finire sotto processo l’ex presidente del Consiglio regionale del Lazio, Mario Abbruzzese, per la proroga, nel marzo 2012, della nomina di segretario generale dello stesso consiglio a Nazareno Cecinelli. Il pm Alberto Pioletti ha chiesto al gup il rinvio a giudizio di Abbruzzese – riconfermato nel 2013 consigliere regionale per l’allora Pdl – e Cecinelli per abuso d’ufficio ritenendo che il secondo, che doveva andarsene in pensione, non avesse alcun titolo per ricoprire quell’incarico, assegnato, dunque, in violazione delle disposizioni di legge. L’inchiesta coinvolse tutto l’Ufficio di presidenza dell’epoca e chiamò in causa, tra gli altri, anche il consigliere Isabella Rauti, moglie dell’allora sindaco di Roma, Gianni Alemanno: per lei e gli altri, però, la Procura ha chiesto l’archiviazione del procedimento.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni