Atuttapagina.it

Frosinone, solidarietà tra tifosi per riempire lo stadio

E’ scattata una gara di “solidarietà” tra i tifosi del Frosinone per riempire il più possibile il Matusa nella partita di domenica contro il Prato. La società ha dato vita a quella bella e importante iniziativa che permetterà a tutti i non abbonati di acquistare un biglietto per i settori di Curva Nord e Distinti al prezzo simbolico di 1 euro facendo semplicemente il nome di un abbonato. Ancora meglio: ogni abbonato “permetterà” a suo nome di far acquistare a due tifosi un tagliando ciascuno nei settori più popolari dello stadio. E così ciascuno dei 1.407 abbonati darà modo a 2.814 tifosi di acquistare il biglietto ad un prezzo accessibilissimo.
Per cercare di riempire il Matusa in occasione di una partita fondamentale per tentare di allungare in classifica e avvicinarsi alla Serie B, gli abbonati stanno mettendo a disposizione nei confronti dei non abbonati i propri nominativi. In queste ore sui social network la parola d’ordine è: «Sono un abbonato, andate ad acquistare i biglietti a mio nome». La società insomma ha lanciato un segnale e i tifosi lo hanno recepito.
Sarà possibile usufruire della promozione, valida fino alle 18 di sabato, esclusivamente presso la segreteria del Matusa comunicando il nominativo dell’abbonato. La segreteria sarà aperta al pubblico dalle 15 alle 19 nelle giornate di oggi e domani. Sabato la segreteria resterà aperta dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 18.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni