Atuttapagina.it

Frosinone, tifosi all’assalto del botteghino e Viola…

E’ forse davvero il caso di iniziare a parlare di calcio, quello fatto di allenamenti, di prove tattiche e di studio della probabile formazione: le polemiche sono diventate francamente stucchevoli.
Restano solo tre giorni alla partita con la Salernitana e Stellone deve sciogliere il nodo più importante: chi sostituirà lo squalificato Curiale e andrà ad affiancare Daniel Ciofani? Nelle ultime ore le quotazioni di Alessio Viola sono in vertiginosa ascesa. L’allenatore appare intenzionato a confermare il 4-4-2 e a questo punto deve trovare una seconda punta in grado di affiancare Ciofani. L’ex attaccante della Reggina appare in vantaggio sui compagni: in questa settimana Alessio ha evidenziato un ottimo stato di forma, fatto di facilità nelle giocate con il pallone tra i piedi e di brillantezza nella corsa. Il prescelto per una maglia da titolare potrebbe essere proprio Viola, che non ha ancora esordito da quando è arrivato a Frosinone.
Nel frattempo nel pomeriggio la fila al botteghino dello stadio Matusa era lunga diversi metri. Sotto la pioggia i tifosi del Frosinone hanno atteso pazientemente il proprio turno per acquistare il biglietto che la società nei settori più popolari ha messo in vendita a 1 euro. La promozione terminerà tra poco meno di un’ora, alle 19:30, e domani i tagliandi saranno in vendita a prezzo intero.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni