Atuttapagina.it

Globo Sora, contro Matera per blindare il terzo posto

La Banca Popolare del Frusinate e l’Argos Volley festeggiano quest’anno il sesto anno di matrimonio e domani al PalaGlobo “Luca Polsinelli”, a partire dalle 18, spegneranno le candeline presentando l’ultima gara di campionato, quella che, in differita su RaiSport 2 martedì alle 22:30, vedrà in scena lo scontro tra Sora e la Coserplast Openet Matera.
Il sodalizio Banca Popolare del Frusinate e Globo Spa per l’Argos Volley ha rappresentato infatti per la sesta stagione consecutiva il prosieguo della felice e proficua collaborazione come title sponsor della società pallavolistica sorana, la quale ha permesso alla sua prima squadra di militare nel Campionato Nazionale di Serie A2 con l’ormai inconfondibile denominazione Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, ma anche a tutte le altre formazioni che gareggiano nel Campionato Regionale di Serie C e in quelli Under provinciali e regionali.
L’obiettivo di questa ultima giornata di regular season per Sora è quello di uscirne il meglio possibile dallo scontro con la diretta inseguitrice Coserplast Matera, che attualmente è dietro di lei al quarto posto della classifica generale a quattro lunghezze di distanza ma con una gara in più da giocare. Quando infatti Salgado e compagni resteranno sul divano di casa per via del turno di stop che coincide proprio con l’ultima giornata del campionato fissata per domenica 16, in programma ci saranno scontri davvero al cardiopalmo come quello tra Monza e Padova che varrà la promozione diretta in Serie A1 di una delle due formazioni e con Matera che dovrà vedersela con la sua insidiosa ospite Castellana Grotte.
Per cui l’ultimo sforzo che il pubblico del PalaGlobo chiederà ai ragazzi di coach Fenoglio per chiudere al meglio la stagione regolare è quello di blindare matematicamente il terzo posto della classifica per affrontare poi in grande stile i Quarti di Finale Play Off Promozione che avranno inizio domenica 30.
La Coserplast Openet Matera è tornata quella di inizio stagione, quella che viaggiava a livelli talmente alti che allo scontro nel girone d’andata si presentò contro Sora come seconda forza del campionato. Ora, dopo aver recuperato nelle ultime settimane alcuni infortunati, gode di un ottimo stato di salute e di una condizione ottimale per affrontare lo sprint finale di stagione regolare e play off.
Ha collezionato tre vittorie nette consecutive negli ultimi scontri con Brolo, Cantù e Ortona che hanno incrementato il suo bottino fino a quota 35 punti e che appunto le permettono di occupare la quarta piazza della classe. Il periodo opaco della formazione di coach Mastrangelo è oramai alle spalle e che sia tornata a viaggiare a buoni livelli ce lo conferma proprio la gara contro Ortona, quella nella quale Matera ha bloccato l’assalto dei teatini tenendosi stretto il suo quarto posto, innescando anche la rincorsa per il terzo che però a sua volta Sora ha saputo difendere bene a Corigliano. (Carla De Caris – Responsabile Ufficio Stampa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora)

Foto di Claudia Di Lollo

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni