Atuttapagina.it

La vicenda della Valle del Sacco nel libro di Ruggiero

Un viaggio lungo il fiume Sacco, un percorso di racconti che da Colleferro ci porta in Ciociaria, ci fa immergere nella storia del nostro territorio, ci fa bagnare in “Cattive Acque”.
Questo il titolo del libro di Carlo Ruggiero, giornalista e filmaker di Frosinone, che, attraverso nove racconti, fa conoscere la storia, le cause e le conseguenze dell’inquinamento della zona.
Ruggiero ha incontrato gli operai, gli allevatori e i cittadini della Valle del Sacco e le loro storie parlano chiaro, si fissano nella mente del lettore e lasciano una nitida  immagine dei drammatici avvenimenti che hanno messo in ginocchio un’intera valle.
Sabato alle 18 a Colleferro ci sarà la presentazione di “Cattive Acque” presso la sala Ludus (dietro la chiesa Santa Barbara), promossa dal presidio di Libera  Angelo Vassallo, dall’Unione Giovani Indipendenti, dalla Rete per la Tutela della Valle del Sacco, dalla sezione dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia e dalle Mamme di Colleferro.
Sarà presente l’autore e interverrà inoltre Marica Di Pierri, giornalista ed attivista dell’associazione A SUD, organizzazione italiana indipendente impegnata da anni  in svariate campagne sociali ed ambientali.
La presentazione del lavoro di Carlo Ruggiero, edito dalla casa editrice Round Robin, sarà un importante momento di divulgazione.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni