Atuttapagina.it

Napolitano a Cassino, protesta di precari e disoccupati

Nel corso della visita del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a Cassino per la cerimonia di commemorazione del settantesimo anniversario della distruzione della città, un gruppo di circa 80 persone, composto dai lavoratori della Videocon, dell’Ilva e del Movimento per il diritto alla casa, che si trovavano in piazza XV Febbraio, ha accolto con frasi di protesta il passaggio del corteo presidenziale.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni