Atuttapagina.it

Partite Iva, sale il numero in provincia di Frosinone

Cresce il popolo delle partite Iva in provincia di Frosinone. Nel nostro territorio il dato è in controtendenza rispetto a quanto accade nel resto d’Italia. La provincia di Frosinone è al terzo posto per aumento in termini percentuali di partite Iva rispetto a un anno fa. In Ciociaria c’è stato un incremento dell’8,47% da gennaio 2013 allo stesso mese del 2014. Al primo posto c’è Crotone, con un aumento del 16,23%, mentre seconda è Fermo con un +8,68%.
Per quanto riguarda le province dove le partite Iva sono diminuite maggiormente nell’ultimo anno, Rovigo è la “maglia nera” con un -29,92%, poi ci sono Massa (-23,13%) e Isernia (-22,84%).
I dati sono stati forniti dall’A.N.CO.T. Associazione Nazionale Consulenti Tributari, che ha analizzato le cifre del Ministero dell’Economia e delle Finanze. Complessivamente in Italia il numero delle partite Iva è diminuito di circa il 9% rispetto all’anno scorso.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni