Atuttapagina.it

Rugby, i Bisonti affrontano i Volsci Sora nel derby

Sarà il giorno del derby. Domenica mattina a partire dalle 11:30 i Volsci Sora affronteranno i Bisonti Rugby Frosinone: si tratterà di una partita attesissima per gli amanti della palla ovale.
Questo sport unisce e varca dunque le sbarre del carcere. Il progetto di dar vita a una formazione di detenuti-rugbysti, quella dei Bisonti, nasce nell’ambito delle iniziative dell’Associazione Gruppoidee, un’associazione di volontariato che opera all’interno degli istituti di pena del Lazio con progetti di promozione sociale e sportiva per il reinserimento dei detenuti. Da una di queste iniziative, e grazie alla disponibilità della direzione degli Istituti penitenziari nella persona della dottoressa Luisa Pesante e dalla collaborazione del Comitato regionale Lazio della Federazione Italiana di Atletica Leggera, nasce appunto l’idea di portare il rugby oltre le sbarre, nella convinzione che lo sport, con le sue regole che parlano di lealtà, voglia di migliorarsi, accettazione della sconfitta e gioco di squadra, possa essere una scuola di vita che riavvicini tutti al valore e al rispetto delle norme. Il progetto è stato avviato circa due anni fa ed ha preso forma con determinazione fino poi alla costituzione dell’Associazione sportiva dilettantistica Rugby Bisonti Frosinone, che nel 2013 ha coronato il suo sogno con l’iscrizione a un vero e proprio campionato, quello di serie C Girone 3, della Federazione Italiana Rugby. La società è presieduta da Germana De Angelis e gli allenatori sono Alejandro Maria Villalon e Manuel Cartella.
I Volsci, favoriti in questo incontro, dovranno comunque sudare per portare a casa il successo. Il calendario prevede che il match si giochi a Sora, ma i Bisonti sono costretti a scendere in campo sempre all’interno della casa circondariale. E allora che vinca il migliore.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni